La lenta estinzione degli elefanti

Tempo di lettura: < 1 minuto

L’uso criminale delle risorse naturali, dalle foreste, alle zanne di elefante, mette a serio rischio la stabilità dei governi, la sicurezza delle comunità e rafforza i sistemi di corruzione e di criminalità diffusa

In 10 anni persi più di 100mila elefanti e più di 4000 rinoceronti

0
Tempo di lettura: 2 minuti

I bracconieri hanno colpito anche in Sud Africa dove la popolazione di leoni è diminuita del 42%. L’uomo ha gettato via tantissima natura ma la sfida contro l’estinzione si può ancora vincere. Con 10 Years challenge il Wwf lancia una raccolta fondi

Studiano il canto per salvarlo dall’estinzione

Tempo di lettura: 3 minuti

Raccolta fondi per il pinguino africano

֎«Salviamo il Pinguino Africano» è il progetto di crowdfunding cofinanziato dall’Università di Torino per tutelare una specie di pinguino la cui popolazione ha subito un declino del 98% rispetto all’era preindustriale. Oltre 100 persone hanno già aderito alla campagna֎

Acquistiamo prodotti certificati e salveremo la tigre

Tempo di lettura: 2 minuti

È l’appello del Parco Natura Viva di Bussolengo che segnala come il pericolo per la tigre dell’Amur viene dallo sfruttamento della foresta boreale di conifere

Tartarughe marine piene di plastica

0
Tempo di lettura: 2 minuti

Nella Giornata mondiale dell’ambiente l’Ispra diffonde uno studio delle tartarughe marine nel Mediterraneo. La Caretta caretta come indicatore ambientale per monitorare la quantità e la dinamica della distribuzione delle plastiche

Il gabbiano corso è in Puglia e chiede aiuto

0
Tempo di lettura: 4 minuti

֎Ha scelto questa regione come piattaforma di stazionamento e riproduzione nel mare Adriatico. Studiato dal 2016 ma è il valore massimo è stato raggiunto nel 2020 a Brindisi. Servono impegni di tutela per la colonia di Gabbiano corso dell’isolotto Giorgio Treviso con l’istituzione di una Zona di Protezione Speciale per non incorrere in un’eventuale procedura di infrazione Ue֎

E se trovassi un uccellino?

0
Tempo di lettura: 3 minuti

Nella quasi totalità dei recuperi il tempismo gioca un ruolo fondamentale. Dal momento in cui si trova un uccello in difficoltà fino al momento in cui esso giunge al centro recupero più vicino, intercorre un lasso di tempo la cui durata dipende dal soccorritore

E l’uomo rischia di restare senza caviale…

0
Tempo di lettura: 3 minuti

Tutte e 27 le specie di storione nella lista rossa della Iucn. 16 sono in pericolo di estinzione. Per il Wwf urgente rivedere le norme di etichettatura Cites

Come alimentare passeri e rondoni

0
Tempo di lettura: 2 minuti

Queste specie, insieme a verdoni, cardellini, tortore, cince, capinere, codirossi, rondini, rondoni, merli e storni, fanno parte dei passeriformi

Le «Prealpi Lombardo-Venete» vittime del bracconaggio

Tempo di lettura: 4 minuti L'Operazione «Pettirosso 2023» ֎I Carabinieri Forestali salvaguardano il passo migratorio lungo le rotte delle Prealpi lombardo-venete: arrestate due persone per detenzione di armi clandestine e sostanze stupefacenti, denunciate 123 persone […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.

Ridisegnata la mappa di distribuzione della foca monaca

Tempo di lettura: 4 minuti Individuati i siti presenti dall’Istria alle isole e coste italiane fino alle Baleari da una ricerca dell’Università di Milano-Bicocca. Grazie alla nuova tecnica basata sul DNA ambientale e a un […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.

Bracconiere siciliano ha ucciso Clara

0
Tempo di lettura: 2 minuti

Gravissimo atto nel Trapanese, il raro capovaccaio in viaggio verso l’Africa. In Sicilia caccia e bracconaggio fuori controllo, il Wwf chiede al presidente Musumeci di sospendere subito l’apertura anticipata della caccia

Stop ai crimini di natura

Tempo di lettura: 3 minuti Pubblicato il nuovo report a firma del Wwf in cui vengono analizzati gli impatti dei crimini di natura e dei traffici di specie animali e vegetali protette e in cui […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.

Sequestrati oltre 100 esemplari di rettili di specie protette

Tempo di lettura: 2 minuti

Nell’operazione dei Nuclei Carabinieri Cites sequestrate anche specie esotiche invasive. L’attività operativa si è svolta su tutto il territorio nazionale, 500 i controlli effettuati nei confronti di allevatori e commercianti, 18 le sanzioni amministrative elevate per circa 60.000 euro

Per qualche merendina in più muoiono oranghi, tigri, rinoceronti

Tempo di lettura: 2 minuti

Noemi dà voce al cartoon censurato in TV in Gran Bretagna. Un’indagine di Greenpeace ha scoperto che tra il 2015 e il 2017, 22 dei fornitori di olio di palma di Mondelēz, tra cui Wilmar (il più grande operatore mondiale di olio di palma), hanno distrutto oltre 70mila ettari di foresta pluviale, un’area grande quasi tre volte l’Isola d’Elba

Scoiattoli rossi e gatti selvatici a rischio estinzione in Gran Bretagna

Tempo di lettura: 2 minuti

Un mammifero britannico su cinque è ad alto rischio di estinzione a fronte di minacce come malattie, e la perdita del loro habitat naturale. Diverse popolazioni di mammiferi come ricci, arvicole e conigli sono diminuite negli ultimi 20 anni

La pernice bianca rischia di scomparire dall’Italia

0
Tempo di lettura: 3 minuti

È minacciata da cambiamenti climatici, turismo in alta quota, attività venatoria, espansione sciistica. Ridotta ormai in poche aree dell’arco alpino, assediata da un turismo insostenibile, la pernice bianca è presente con sole 5-8mila coppie a livello nazionale. L’impegno della Lipu

Sos tonno, appello Wwf all’Iccat

0
Tempo di lettura: 3 minuti

Tonni minacciati da livelli record di sovrappesca e sospette attività criminali. Wwf: «serve un’azione più decisa»

Attenti a quei 4!

Tempo di lettura: 2 minuti La campagna di citizen science per conoscere quattro specie aliene molto invasive che hanno colonizzato il Mediterraneo e che sono pericolosissime per i loro aculei velenosi

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.

Caccia, in Sicilia è emergenza bracconaggio

0
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo l’uccisione di un raro capovaccaio colpito anche un falco pescatore. Il Wwf chiede la sospensione immediatamente dell’attività venatoria e una task force contro i bracconieri