Home Tags Via

Tag: via

Destra e sinistra uniti contro l’ambiente?

֎La Regione Emilia-Romagna è in subbuglio per una deliberazione della Giunta regionale guidata da Bonaccini che ha fatto fuori l’Agenzia regionale per la protezione...

Riassetto urbano e Via, perché Bari fa eccezione?

֎Il caso austriaco richiama la decisione barese di escludere dalla Via l'area destinata alla realizzazione del nuovo Palazzo di Giustizia (o Polo giudiziario)֎ La questione...

Ponte sullo Stretto, per favore un po’ di chiarezza

Noi ce ne occupiamo e continueremo a farlo con altri interventi importanti per approfondire una questione di vitale importanza per l’Italia e per venire...

Per il Ponte sullo Stretto un iter confuso

È un’opera dagli elevatissimi e insostenibili costi ambientali, sociali ed economico-finanziari. Il progetto va necessariamente aggiornato. Cinque ragioni per il no. L’idea sembrava definitivamente accantonata,...

Una Via anche per gli eventi in spiaggia?

Lettera aperta sulla sostenibilità ecologica La proposta viene dalla Società italiana di biologia della conservazione. Gli ecosistemi dunali contribuiscono a diversi servizi essenziali per l’umanità,...

Allevamenti ittici e Siti Natura, è «guerra» in Danimarca

La vicinanza con le aree protette renderebbe incompatibile la presenza di allevamenti ittici e c'è un contenzioso che si allunga sull'interpretazione delle norme per...

Rifiuti e Pnrr, le condizioni dell’Europa

La Commissione ribadisce ancora una volta che il percorso europeo va in tutt’altra direzione rispetto a quello intrapreso dal nostro Paese, con un Pnrr che,...

Il modello Spittelau, i miracoli dell’Isotherm e le illusioni della Raggi

Come la tecnologica gestione dei rifiuti diventa una costante promessa non mantenuta C’è una narrativa ignorante, interessata e superficiale di moda in questo periodo che...

Paesaggio in primo piano, nessuna scorciatoia

Il Consiglio regionale dell’Abruzzo aveva approvato norme che volevano saltare passaggi procedimentali previsti per legge per «sburocratizzare» l’attività. Ma il governo ha impugnato la...

La prima pillola dell’Ispra: la Via

La Valutazione di impatto ambientale ha la finalità di assicurare che l’attività antropica sia compatibile con le condizioni per uno sviluppo sostenibile, e quindi...

Greenpeace, Legambiente e Wwf: serve un no alle trivelle

Manca in Italia una legge analoga a quelle approvate in Francia e, recentemente, in Danimarca (uno dei maggiori produttori di petrolio della Ue) che...

Fortore, danni evitati e soldi risparmiati

Alla luce dell’«esempio Fortore», di come potranno essere gestiti i fondi Next Generation Eu ponendoci il dubbio se sia la pubblica amministrazione a dover...

La «Direttiva Habitat» e la… fantasia italiana

In Italia, quando si parla di regole in materia ambientale, l’applicazione delle norme comunitarie ha sempre trovato fantasiose interpretazioni; tanto da rendere il nostro...

Ripagnola, una penosa Via…

Per tutelare l’Amministrazione regionale da tutti i gravi «errori» procedimentali, la relazione della Dirigente del Dipartimento Mobilità, qualità urbana, opere pubbliche, ecologia e paesaggio...

Col treno del pensiero viaggia lo sviluppo sostenibile

L’evento del 20 luglio fa pare di una manifestazione ad ampio respiro messa in moto da «La Verde via», associazione che, impegnata da anni...

Via Lattea, il moto delle stelle non è in equilibrio

Le stelle della nostra galassia dovrebbero girare intorno al nucleo con un moto di rotazione in equilibrio dinamico. Un team internazionale, cui partecipano ricercatori...

Via, la Conferenza Stato-Regioni dice «No»

«La Via venga condotta sul progetto definitivo (come viene stabilito dalla normativa vigente che si intende smantellare), che consente di valutare pienamente le caratteristiche...

La nuova Via meno efficace e più… opaca

In particolare, sostengono le associazioni, la scelta contenuta nell'AG n. 401 di effettuare la Valutazione di impatto ambientale sul progetto di fattibilità, invece che...

L’Ue approva nuova direttiva Via

Su relazione di Andrea Zanoni cui è stato anche dato il mandato di iniziare le negoziazioni in prima lettura con Consiglio e Commissione europea....

Se le pale eoliche diventano «piantagioni»

È stato calcolato che sui Monti Dauni le pale esistenti al 2005 impattavano su 40mila ettari con la conseguenza della graduale scomparsa di quasi...