Le rinnovabili quanto aiutano il clima?

240

> Le rinnovabili supereranno le fossili, anticipazioni del Wwf sul Report Ipcc

L’Ipcc (Intergovernmental Panel on Climate Change) terrà la 33.ma sessione dal 10 al 13 maggio ad Abu Dhabi (Emirati Arabi Uniti). Dovrà fare chiarezza sui comportamenti interni di Ipcc e porre rimedio con processi assolutamente trasparenti per sgombrare il campo da tutte le critiche e gli equivoci che si sono generati fin dalla fase precedente alla Conferenza di Copenhagen (dicembre 2009), sarà preceduta da oggi all’8 maggio, sempre ad Abu Dhabi, da una riunione del Gruppo III di Ipcc.

Il motivo di queste due riunione consequenziali sta nel fatto che il Gruppo III di Ipcc dovrà prima prendere alcune importanti decisioni sulla finalizzazione e l’organizzazione di uno Special Report sulle «Energie Rinnovabili e la Mitigazione dei cambiamenti climatici», Report richiesto dalle Nazioni Unite e dal Consiglio Inter Accademico Internazionale in relazione al peso effettivo che le energie rinnovabili possono giocare nella riduzione delle emissioni di gas serra, comprese le conflittualità che si possono generare (per esempio in campo agricolo tra produzione di biocombustibili e produzione di cibo, in campo idrico tra usi dell’acqua per la produzione di energia elettrica e usi dell’acqua per l’agricoltura e lo sviluppo, l’uso sostenibile dell’energia geotermica, ecc.).

A valle di questi lavori del Gruppo III, la Sessione Plenaria di Ipcc è chiamata ad approvare le decisioni che scaturiranno dal Gruppo III, ma è inoltre chiamata a discutere ed approvare una serie di argomenti all’ordine del giorno, tra cui:

1) funzionamento trasparente di Ipcc
– programma di attività e bilancio finanziario;
– revisione delle procedure di gestione scientifica ed economica dell’Ipcc;
– regolamentazione dei conflitti di interesse degli scienziati che partecipano ai lavori di Ipcc;
– regolamentazione delle procedure di ammissione degli osservatori ai lavori di Ipcc;
– regolamentazione delle procedure di elezione del Bureau di Ipcc e degli altri incarichi
– strategie di comunicazione e di informazione del pubblico;

2) attività e programmi scientifici:
– attività sulle metodologie e gli standard per gli inventari nazionali delle emissioni di gas serra;
– verifica dell’avanzamento dei lavori dei tre Gruppi di Ipcc;
– verifica e discussione sullo Special Report «Gestione dei rischi degli eventi estremi e delle catastrofi ai fini della programmazione delle misure di adattamento ai cambiamenti del clima»;
– discussione sui nuovi scenari di sviluppo economico e cambiamenti climatici da prendere in considerazione ai fine delle valutazioni degli impatti dei cambiamenti climatici;
– discussione del programma di formazione sui temi dei cambiamenti climatici per gli studenti delle scuole primarie.

Maggiori informazioni:

http://www.ipcc.ch/scripts/_session_template.php?page=_33ipcc.htm

http://www.ipcc.ch/news_and_events/docs/ipcc33/INFORMATION%20_NOTE-IPCC_Special_Report_on_Renewable_%20Energy_Sources_and_Climate_Change_Mitigation(SRREN).pdf